Il consultorio di Cuneo offre attività e i servizi a cura di una équipe di professionisti specializzati in vari settori che collaborano al fine di aiutare tutti i cittadini a far fronte ai loro bisogni ed a garantire la tutela della salute.

 
Supporto alle Famiglie
Supporto alle Coppie
Supporto ai Giovani
 

Il consultorio Famigliare di Cuneo

Il consultorio famigliare UCIPEM è un servizio socio sanitario territoriale completamente gratuito, composto da operatori volontari. In consultorio l'utente trova ad accoglierlo un consulente famigliare che ha il compito di ascoltare ed aiutare a trovare possibili soluzioni ai problemi del singolo, della coppia, della famiglia. Lopera del consulente viene all'occorrenza integrata da interventi specialistici: psicologo, avvocato, consulente etico, assistente sociale, ginecologo, sessuologo, mediatore famigliare. Il consultorio si fa promotore sul territorio di: corsi di formazione corsi di preparazione al matrimonio corsi diretti a giovani coppie gruppi di auto-mutuo-aiuto per persone separate o divorziate corsi di aggiornamento per gli operatori del settore gruppi di parola per bambini figli di genitori separati o divorziati servizio adozioni internazionali

Cosa è un consultorio

Cosa_siamo

E’ un ambiente “amico” dove si possono trovare specialisti (psicologo, mediatore familiare, legale, pedagogista, assistente sociale, ginecologo, pediatra, consulente etico, insegnante metodi naturali della regolazione della fertilità) in grado di ascoltare i diversi problemi che singoli, coppie, famiglie, fidanzati, adulti, giovani, adolescenti e bambini si trovano ad affrontare e di proporre possibili soluzioni.

Cosa fa un consultorio

CosaFacciamo
 
 

I problemi che possono toccare le persone nelle loro diverse fasi di vita sono molteplici.
Per una coppia può essere un problema di comunicazione, di comprensione dei ruoli, di intesa, di condivisione di responsabilità...
Per una famiglia, spesso c’è la difficoltà da parte dei genitori di accompagnare la crescita dei figli, e dei figli di capire il ruolo dei genitori.
Per un giovane, il consultorio può essere utile nell’aiutarlo a inserirsi nella società e responsabilizzarlo davanti alla scelte che deve fare.

A chi si rivolge ? Quanto costa ?

Perchisiamo
 

I servizi del Consultorio si rivolgono a tutti, senza alcuna distinzione.
Di solito, per i ragazzi fino ai 14 anni gli appuntamenti devono essere fissati dai genitori.
I servizi di prima consulenza sono completamente gratuito, a volte se necessari interventi
prolungati o cicli di consulenze, può essere richiesto un contributo economico secondo
le possibilità dei fruitori.